Reggio Emilia passa a Bergamo nel secondo test match

Reggio Emilia passa a Bergamo nel secondo test match Previous item Agnelli Tipiesse, con... Next item Primo test match: Bergamo...

Cambiano le stagioni e gli interpreti, ma non certi tabù. Quantomeno stavolta si è trattato di un test match. Eppure Reggio Emilia, profondamente rinnovata al pari dell’Agnelli Tipiesse, passa ancora in rimonta a Bergamo. Lo fa per 3-1 e chiude in bellezza aggiudicandosi anche il tie-break conclusivo. Note liete tra i ragazzi di Graziosi, oltre all’approccio alla partita, i primi punti di capitan Cominetti in rossoblù e la brillante prestazione di Copelli, 18 palloni a terra (65%). Stesso score di Held, che si conferma in spolvero. Ecco le sue parole al termine della sfida: “Abbiamo fatto un po’ di fatica a essere continui. Ma c’è ancora tempo per perfezionare il nostro gioco prima dell’inizio del campionato. Si sono visti comunque sprazzi di ottima pallavolo e di ciò siamo contenti. Giocare contro Reggio? Un’emozione ritrovare amici e compagni con cui si è vinto molto”. Prossimo allenamento congiunto per i rossoblù tra sette giorni a Cuneo, nella tana della Bam.

 

Bergamo-Reggio Emilia 1-3 (1-4)
(25-20 23-25 20-25 22-25; 13-15)

Agnelli Tipiesse: Cioffi 4, Jovanovic 2, Cominetti 9, Copelli 18, Padura Diaz 12, Held 18, Toscani (L), Mazzon 6, Catone, Lavorato, Pahor. N.e. Cargioli, De Luca, Baldi. All. Graziosi
Conad: Sperotto 3, Perotto 9, Elia 7, D. Cantagalli 17, Meschiari 11, Mazoarz 5, M. Cantagalli (L), Santambrogio, Mariano 7, Mian, Bucciarelli 1, Suraci 12. All. L. Cantagalli