Sponsor Christmas Lunch: quando la chiave è il gioco di squadra

Sponsor Christmas Lunch: quando la chiave è il gioco di squadra Previous item Rinviata Conad Reggio... Next item Agnelli Tipiesse, colpo...

Un esempio eloquente del significato di coesione e di gioco di squadra? Nelle parole di Carlo Perego: “Angelo Agnelli – ha detto il vicepresidente che condivide la carica con Andrea Callioni – è stato il vero artefice dell’unione tra Olimpia e Cisano. Ci credevo poco, lo ammetto. Lui però ha insistito e mi ha convinto. Adesso siamo di fronte a qualcosa di bellissimo, mai provato prima. Non ho mai trovato un’organizzazione simile. Merito di Angelo e del presidente onorario Giuseppe Carenini”. Ed è proprio la compattezza, unita alla passione e al sacrificio, ad essere il denominatore comune per tutte le realtà imprenditoriali che sono scese in campo per perorare la causa dell’Agnelli Tipiesse. Una boccata d’ossigeno dietro l’altra che nella scorsa stagione ha portato alla conquista di due trofei – Coppa Italia e Supercoppa – e che oggi si rinnova guardando con fiducia al prossimo futuro. Per ringraziare tutti i fedeli compagni di viaggio, la dirigenza rossoblù ha organizzato presso la Saps di Lallio un appuntamento conviviale tanto apprezzato quanto partecipato. Unito al primo posto ottenuto dalla squadra grazie al 3-1 su Brescia, il miglior modo per uno scambio d’auguri verso un 2022 che si auspica denso di soddisfazioni. E, a proposito di auguri, oggi si festeggia anche il compleanno di Dario Sangalli: titolare dell’omonima azienda, sempre in prima linea quando si tratta d’amore per i nostri colori. Non solo al PalaPozzoni.