Bergamo si aggiudica Gara 1 e si porta in vantaggio nella serie!

Bergamo si aggiudica Gara 1 e si porta in vantaggio nella serie! Previous item Domani secondo round al... Next item Un derby per i quarti: al...

Arriva non senza sofferenza per 3-1 la vittoria di Gara 1 contro Brescia al Pala Pozzoni (19-25, 25-18, 25-23, 25-15)

Dopo una partenza con il freno a mano tirato in cui Agnelli Tipiesse concede il primo set agli avversari, Bergamo sviluppa il gioco fluido che ben si conosce, con una distribuzione eccellente da parte di Finoli, che sa coinvolgere nel modo più appropriato tutti i suoi attaccanti. Gli schiacciatori orobici regalano dei colpi sopraffini con ottime diagonali strette Pierotti (15 punti)e giocate di potenza di Terpin (19 punti) e giocano bene anche sul muro bresciano.

Il gioco al centro che Tiberti riesce bene ad applicare nel primo set viene poi messo in discussione dal secondo parziale quando il servizio orobico spinge di più e regala alcuni ace, soprattutto con Santangelo che mette a terra 19 palloni anche in attacco. Cisolla e compagni vengono fermati anche a muro, con una differenza esorbitante di 13 muri punto contro i 3 bresciani e in seguito si lasciano andare a troppi errori che permettono l’allungo di Bergamo.

Le parole dell’Mvp Santangelo: ” Sapevamo che potevamo avere qualche problema all’inizio ma noi bravi a reagire nel secondo parziale, siamo tornati ad essere la Bergamo che ha vinto il campionato. Qualche toccata in più a muro e in difesa hanno fatto la differenza, sono contento di questa prestazione, la pallavolo è uno sport strano, ci si gioca tutto nell’ultimo mese, qualsiasi squadra che si incontra gioca con il coltello tra i denti. Mercoledì sarà una sofferenza e mi aspetto una battaglia anche più tosta di questa”

Mercoledì alle 18 il secondo round di scena al San Filippo di Brescia

Sugli altri campi Taranto, Siena, Cuneo hanno la meglio su Cantù, Ortona e Reggio Emilia in Gara 1.

 

IL MATCH

Agnelli Tipiesse schiera Diagonale Finoli-Santangelo, Pierotti- Terpin in posto 4, al centro Cargioli-Milesi, libero D’Amico

Brescia parte con la diagonale Tiberti-Bisi, al centro Esposito-Candeli, in posto 4 Cisolla-Galliani, libero Franzoni

Brescia parte subito forte con il solito ottimo gioco al centro e si porta 4-9, con un errore di Santangelo costringe Brescia al primo time out. Terpin viene murato per il 6-12. Poi si rifà firmando l’8-13. Brescia avanza ancora con ottimi Galliani, 11-16. Terpin accorcia con una pipe 12-16. Cisolla è sugli scudi ma Pierotti mantiene 13-17. Bisi firma il 13-18. Santangelo mai out 14-18. Ancora Terpin 15-19. Galliani fa il bello e cattivo tempo e porta Brescia 15-23. Sul 17-23 entra Fedrizzi, Galliani spara out 18-23. Poi sbaglia il servizio 18-24, Pierotti accorcia 19-24, poi Santangelo sbaglia la battuta 19-25.

Nel secondo set Bergamo entra in campo difendendo alla grande, e si porta 4-0 ma Brescia si riporta in parità con Bisi. Terpin firma il 5-4. Continua il punto a punto con battute insidiose da una parte e dall’altra, Brescia sorpassa e si porta 8-9. Punti combattutissimi poi Bergamo firma l’11-12. Invasione di Brescia permette a Bergamo il 13 pari poi Terpin firma il 14-13. Santangelo firma il 15-14. Muro di Santangelo 16-15. Un ace di Santangelo porta 18-16, poi muro di Pierotti allunga 19-16. Grazie a un ottimo servizio di SAntangelo Bergamo si porta 21-16. Pierotti firma il 22-17. Errore di Galliani porta il 23-17 . Finoli mura Galliani 24-17. Cisolla spara out 25-18.

Agnelli Tipiesse parte subito spingendo con ottimo Terpin 4-2. Santangelo firma una diagonale stretta per il 5-4. Terpin mette a terra il 9-9. Muro di Cargioli su Galliani 12-11. Milesi mura Candeli 14-12. Santangelo mette a terra il 16-13. Terpin 18-15. Muro su Cisolla per il 19-15. Ace di Finoli 21-17. Cargioli 22-18. Un errore di Santangelo permette a Brescia di accorciare 22-20. Pierotti mette a terra il 23-21. Galliani sbaglia il servizio 24-22. Pierotti chiude 25-23

Il quarto parziale vede Bergamo ancora avanti 6-4, poi Santangelo fa ace 7-4. Pierotti ottimo colpo 8-5. Ottime difese anche di MIlesi permettono l’allungo 11-17. Cargioli fa ace per il 15-10. Bergamo allunga con ottimi servizi di Santangelo ed errori degli attaccanti bresciani. Ace di Santangelo 20-11. Santangelo mani out 23-13. Poi fa anche il 24-14. Chiude Cargioli 25-15.

AGNELLI TIPIESSE: Milesi 5, Cargioli 12, Santangelo 19, Finoli 3, Terpin 19, Pierotti 15, Fedrizzi, D’Amico N.E. Signorelli, Umek, Sormani, Rota, Mancin all. Graziosi

GRUPPO CONSOLI CENTRALE DEL LATTE: Tasholli 1, Tiberti 4, Bisi 18, Galliani 10, Candeli 8, Esposito 6, Cisolla 4, Tonoli, Cogliati, Franzoni Bergoli. N.E. Boscardini, Crosatti, Ghirardi

 

Photo: Giuliani

Linda Stevanato- Ufficio stampa Agnelli Tipiesse